MISSIONE DELL’AUTORITA’ DI GESTIONE DEL PROGRAMMA IPA ADRIATIC IN ALBANIA

Incontri istituzionali con il Ministro Bushati e con il presidente della Corte dei Conti Leskaj

Sottoscritti i protocolli di intesa per le attività di formazione e informazione sui fondi UE

con i Presidenti dei Consigli Regionali di Tirana e di Scutari

 

 

 

 

IMG_3114

L’Autorità di Gestione del Programma transfrontaliero IPA Adriatic, avv. Paola Di Salvatore nei giorni scorsi ha effettuato una missione a Tirana dove incontrato alcune delle più alte cariche istituzionali albanesi.

 

 

L’Autorità di Gestione del Programma IPA Adriatic avv. Paola Di Salvatore ha successivamente sottoscritto due distinti protocolli di intesa con il Presidente del Consiglio regionale di Tirana Aldrin Dalipi e con la Presidente del Consiglio regionale di Scutari Greta Bardeli per l’organizzazione, sul territorio albanese, di attività di formazione e di informazione in materia di utilizzo di fondi comunitari, di creazione dei partenariati e di predisposizione di progetti per la partecipazione ai bandi europei e, ancor più, di gestione e rendicontazione dei finanziamenti.

 

 

L’Autorità di Gestione è stata prima ricevuta dal Ministro per l’Europa e per gli Affari Esteri Ditmir Bushati, poi dal presidente nazionale della Corte dei Conti Bujar Leskaj con i quali ha analizzato le tematiche legate al percorso di pre-adesione e alla partecipazione dell’Albania al Programma IPA Adriatic CBC attraverso 70 progetti che ha visto il coinvolgimento di 97 beneficiari pubblici e privati, per un finanziamento complessivo di circa 20 milioni di euro.

L’avv. Di Salvatore nel corso della giornata ha partecipato alla cerimonia inaugurale del primo bus elettrico della città su invito del Sindaco di Tirana Erion Velaj e del Presidente del Consiglio Regionale di Tirana Aldrin Dalipi.

 

 

IMG_3113