La prevenzione e il contrasto delle irregolarità e delle frodi nei Programmi di Cooperazione Territoriale Europea

Si svolgerà mercoledì 6 luglio a Tirana (Albania), il terzo appuntamento con il ciclo di seminari ideato e promosso dall’Autorità di Gestione del programma IPA Adriatic CBC sul tema “La prevenzione e il contrasto delle irregolarità e delle frodi nei Programmi di Cooperazione Territoriale Europea”.

 

Il programma prevede gli interventi di saluto di Aldrin Dalipi Presidente del Consiglio Regionale di Tirana, Irena Beqiraj Vice Ministro delle Finanze dell’Albania, Nikola Dobroslavic Presidente della regione di Dubrovnik–Neretva (Croazia) e di Eralda Çani Vice Ministro albanese per l’Integrazione Europea.

 

A seguire gli interventi dell’avvocato Paola Di Salvatore Autorità di Gestione del Programma IPA CBC, del Ten. Col. Ugo Liberatore, del Nucleo della Guardia di Finanza per la repressione delle frodi nei confronti dell’UE, di Daniela Çekani Segretario generale del Ministero dell’integrazione europea, di Greta Bardeli Presidente della regione di Shkodër Germana Di Falco, Esperta politiche e programmi della Commissione Europea, di Luljeta Nano e Manjola Naço  rispettivamente Segretario generale e Direttore del Dipartimento di Audit dell’Albanian Supreme Audit Institution.

 

Obiettivo dei seminari è diffondere negli 8 Paesi partecipanti al programma IPA Adriatic CBC – Italia, Albania, Bosnia Erzegovina, Croazia, Grecia, Montenegro, Slovenia, Serbia – la cultura della corretta gestione finanziaria dei Programmi di Cooperazione Territoriali Europea attraverso un’analisi congiunta sulla metodologia di prevenzione delle irregolarità e delle frodi nei territori degli Stati dell’UE e non UE.